Il viaggio in Europa del presidente iraniano Hassan Rohani si è concluso con la firma, in Italia e in Francia, di accordi e protocolli di intesa miliardari. Ma è presto per dire se il successo diplomatico ottenuto sarà sufficiente per inaugurare, nel Paese, una nuova era. Primo banco di prova saranno le elezioni legislative del…

Leggi l’articolo di Sophie Tavernese per East Journal

Annunci